Vicopisano: matrimonio alla Rocca del Brunelleschi

Oggi per la rubrica, luoghi della cultura in Toscana dove sposarsi, vi portiamo a Vicopisano, piccolo borgo della provincia di Pisa, situato tra il corso del fiume Arno, che segna il confine meridionale del suo territorio, ed il Monte Pisano, che ne segna quello settentrionale.

Sicuramente è un luogo magico, che permette di compiere un viaggio nel passato, alla scoperta della storia di questo lembo di terra, per secoli conteso tra le città di Pisa, Lucca e Firenze. Noi in occasione della manifestazione Castello in Fiore abbiamo visitato la Rocca, allo scoperta dei tesori di Vicopisano, nel link il racconto della nostra gita.

Tra le varie sale all’interno delle quali è possibile celebrare il proprio matrimonio, merita una particolare attenzione il “Salone del Tormento”, all’interno del Palazzo Pretorio, un complesso di edifici, il cui primo impianto risale ad un periodo compreso fra il XII ed il XIII secolo.

Questo Palazzo, situato sulla sommità del colle di Vicopisano, il cui corpo principale costruito in pietra verrucana  deve essere con ogni probabilità identificato con una domus gentilizia del XII sec., venne profondamente modificato ed ampliato in seguito alla conquista fiorentina del 1406, quando divenne sede di tribunale e residenza del vicario che esercitava, in nome di Firenze, la giustizia civile e criminale.

I principali interventi riguardarono la realizzazione della residenza del vicario al piano nobile del palazzo, la costruzione della sede del tribunale e delle prigioni ad esso collegate, sia al piano terra che in un secondo memento al secondo e terzo piano, ed infine la creazione di una serie di uffici dove esercitare le funzioni amministrative.

Se scegliete questo luogo come location per celebrare il vostro giorno più bello, potreste anche decidere di realizzare un matrimonio in stile medievale,  ricreando le atmosfere di un tempo ormai lontano, ma ancora ben presente e vivo nelle strade e negli edifici di Vicopisano.  Scriveteci per ricevere suggerimenti e creare insieme a noi l’ambientazione perfetta per il vostro Matrimonio in uno dei luoghi della Cultura della Toscana.

Si ringrazia Stefano Niccolai – Arte Studio Fotografia per lo splendida foto di Vicopisano immersa nella campagna toscana.

21 pensieri su “Vicopisano: matrimonio alla Rocca del Brunelleschi

  1. sofia dice:

    Che posto magnifico… ma perché sono sempre tutti così inarrivabili? Come fa la sposa con la scarpa con il tacco a salire quei gradini? Un po’ le invidio (quando ci riescono eh) :)

  2. Veronica Bufano dice:

    Via Biaggini Traversa II
    14Che viaggio meraviglioso e complimenti per le immagini. Sono davvero suggestive e con le tue paroele riesci a proiettarci in questi luoghi meravigliosi!

  3. Massimo Luciani dice:

    Non prevedo di sposarmi, almeno non nel prossimo futuro, ma per chi lo fa un posto del genere è davvero spettacolare per rendere quel giorno ancor più speciale.

  4. ylenia pravisani dice:

    Wow! E’ una location da favola, mi piacciono i castelli e le rocche quindi questo articolo è azzeccatissimo per i miei gusti!

  5. deborah dice:

    Che bellissimo posto, ci sono stata molti anni fa per un matrimonio e devo dire che il posto è davvero incantevole, le foto rendono l’idea di quanto sia bello.

  6. Serena, FaccioComeMiPare.com dice:

    Quando mi stavo per sposare ho fatto il giro di diversi posti ed uno mi ricorda molto questo: bellissimo, in mezzo al verde. Forse per I 10 anni di matrimonio?? :D

  7. Stefania Bezzoli dice:

    Una location di prim’ordine, sarebbe un sogno potersi sposare qua tra storia e cultura. La Toscana una regione che amo e a me molto cara

  8. Rita Tirelli dice:

    Così non vale, però!!! V a a finire che anche una “convivente storica” come me si decide a sposarsi, pur di farlo in un contesto del genere!

  9. Sabrina dice:

    Sono stata a Vicopisano anni fa per i negozi di mobili… Sai che non immaginavo avesse così tanto da offrire? Dovrò tornarci per visitare il castello!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *